Alla ricerca di nuovi imprenditori

In foto il sindaco Galdi
In foto il sindaco Galdi

Il sindaco di Cava Marco Galdi apre ad un eventuale ingresso futuro del gruppo Rcm di Sarno: pur non avendo ancora ricevuto proposte concrete da parte dell’impresa di costruzioni che fa capo a Elio ed Eugenio Rainone, il primo cittadino è pronto a valutarle ben conoscendo la serietà di quest’azienda che, come riporta il suo sito internet ufficiale, vanta un capitale sociale di un milione e cinquecentomila euro.
Il patron Giuseppe Spatola e il dg Francesco Maglione lavorano assieme agli altri soci superstiti e ai dirigenti per portare a termine il campionato di Prima Divisione della Cavese, ma non potranno certo proseguire da soli. Già l’estate scorsa il gruppo Rainone aveva fornito un contributo per favorire il salvataggio della Cavese, ma se ci sarà un impegno più diretto da parte sua, lo si potrà capire solo nel prossimo futuro.
«Ho sentito le voci sul gruppo Rainone - ha spiegato Galdi - per quanto ne so io è fatto di imprenditori seri, i quali hanno attività sul territorio di Cava, ma non li ho sentiti direttamente per il discorso Cavese. Magari avessero interesse a intavolare un discorso».
Galdi ritiene che Spatola abbia fatto bene fino a questo momento. «Attualmente lui ha il 95% delle quote societarie, e nonostante si sia trovato sostanzialmente da solo a far fronte a tutte le responsabilità economiche, Spatola ha dimostrato d’essere una persona seria e affidabile. Per questo motivo mi auguro che continui a operare a Cava».
Intanto, c’è da preparare una partita di campionato. Superato lo sconforto per la terza sconfitta consecutiva nella sua gestione, l’allenatore della Cavese Mauro Melotti è ora al lavoro per varare la squadra che domenica affronterà la Virtus Lanciano lanciata verso i playoff, e la fiducia incassata dal tecnico a inizio settimana dimostra che c’è volontà da parte di tutti di ripartire da tutto ciò che c’è da migliorare.
Innanzitutto, contro i frentani allenati dall’ex Camplone, Melotti deve trovare il modo di sopperire all’assenza di Alfano: al momento sembra ipotizzabile un inserimento dal primo minuto di Michele Siano che stazionerebbe davanti alla difesa a cercare di impostare la manovra della Cavese, oppure l’impiego dal primo minuto di Enrico Citro. Oggi pomeriggio amichevole contro la Due Principati, squadra di Baronissi.

1ª Giornata

Agropoli Due Torri -
Cavese Rende -
Hinterreggio Messina -
Noto Montalto -
Orlandina Licata -
Pomigliano Akragas -
Ragusa Battipagliese -
Savoia Torrecuso -
Vibonese Nuova Gioiese -
CLASSIFICA PT
Agropoli  

Akragas Città dei Templari

 
Battipagliese  
CAVESE 1919  
Città di Messina srl  
Due Torri  
Hinterreggio Calcio srl  
Licata 1931  
Comprensorio Montalto Uff  
Noto  
Nuova Gioiese  
Orlandina ASD  
Pomigliano Calcio  
Ragusa Calcio  
S.S. Rende  
Savoia 1908 S.R.L.S.S.D.  
Torrecuso Calcio  
Vibonese Calcio srl