Ancora un altro punto di penalizzazione

1 punto di penalizzazione e 10mila euro di ammenda per la Cavese: è questa la decisione della Commissione Disciplinare Nazionale, ufficializzata oggi attraverso i comunicati n. 44, 45 e 46, in relazione ai deferimenti della Procura Federale per inadempimenti alle disposizioni previste dalla Commissione Criteri Infrastrutturali. Ed inoltre, ammenda di 5mila euro ed inibizione di 30 giorni per l’ex amministratore unico, Adolfo Accarino. 19 nel complesso i club di Lega Pro penalizzati, per un totale di 35 punti da scontare nella corrente stagione sportiva, oltre ad ammende ed inibizioni. Ecco nel dettaglio le sanzioni: 5 punti Villacidrese - 4 Savona - 3 Canavese e Sangiovannese - 2 Latina, Spezia, Alma Juventus Fano, Feralpi Salò e Tritium - 1 Cavese, Gubbio, Foggia, Valenzana, Melfi, Virtus Entella, Alessandria, Como, Trapani e Pergocrema.
Con questo ulteriore punto di penalizzazione, il dall’inizio della stagione, la Cavese scende a 16 in classifica, distanziata di 3 punti dalle penultime Pisa, Foligno e Barletta ed a 7 punti dal sestultimo posto, che garantirebbe la salvezza diretta senza la lotteria dei play out.

 

Share

1ª Giornata

Agropoli Due Torri -
Cavese Rende -
Hinterreggio Messina -
Noto Montalto -
Orlandina Licata -
Pomigliano Akragas -
Ragusa Battipagliese -
Savoia Torrecuso -
Vibonese Nuova Gioiese -
CLASSIFICA PT
Agropoli  

Akragas Città dei Templari

 
Battipagliese  
CAVESE 1919  
Città di Messina srl  
Due Torri  
Hinterreggio Calcio srl  
Licata 1931  
Comprensorio Montalto Uff  
Noto  
Nuova Gioiese  
Orlandina ASD  
Pomigliano Calcio  
Ragusa Calcio  
S.S. Rende  
Savoia 1908 S.R.L.S.S.D.  
Torrecuso Calcio  
Vibonese Calcio srl