C'è ottimismo per la trasferta di Lucca

Ieri si è disputata la classica amichevole del Giovedì disputata al campo "Antonio Desiderio" di Pregiato. La Cavese segna nove gol agli ospiti, con Del Sorbo e Bacchiocchi (autori di una doppietta), Pascucci, Santaniello (doppietta anche per lui), Quadrini e Siano. Mister Melotti ha dato fiducia in linee generali alla squadra che ha ben impressionato contro il Barletta, gli mancavano naturalmente Schetter e Di Napoli, con il primo dei due che raggiungerà la squadra direttamente domani, mentre Bernardo e Zampa hanno giocato il secondo tempo del test con la squadra di Coperchia e dovrebbero essere sul pullman che condurrà la squadra nel lucchese, dove i metelliani andranno già oggi pomeriggio per il ritiro. Infortunato l’attaccante Daniele Conti.
Un Melotti quanto mai ottimista quello che si è presentato ieri in sala stampa. "I presupposti per fare bene a Lucca ci sono tutti. La mia speranza si fonda sulla prestazione di domenica scorsa. Sono stato favorevolmente impressionato dai trentacinque minuti con il Barletta rispetto alle partite precedenti con Siracusa e Pisa, sia come approccio sia come capacità di adattarsi alle condizioni del campo". Un seguito inimmaginabile alla vigilia: oltre un centinaio di persone per un’amichevole. "E’ un buon segno. Vuol dire che domenica con il Barletta abbiamo fatto capire ai tifosi che ci crediamo ancora. Fino a domenica rispetteremo la maglia".
A Melotti tuttavia farebbe piacere che anche le "seconde linee" mettessero più animo nella partita del giovedì. "Sento un po’ voci che non mi vanno bene, voci su determinati calciatori che non si capisce perché non giocano. Io purtroppo, o per fortuna, li vedo tutta la settimana, e ho spiegato loro che oggi giocavamo contro una squadra di Promozione, e quando uno non riesce a emergere contro giocatori che stanno in Promozione, non posso pensare che poi la domenica mi possa dare qualcosa". A chi gli chiede se nel concetto rientra anche D’Orsi, Melotti risponde chiaramente. "Fino a quando non mi dimostra che è meglio di quelli che faccio giocare titolari, D’Orsi sta fuori".
Statistica curiosa: considerando la sola serie C/1 e gli ultimi due tornei di Prima Divisione, la Cavese giocherá domenica la sua trecentesima partita. Finora, in 297 gare nella stagione regolare e due nella semifinale playoff 2006/2007 contro il Foggia, gli aquilotti hanno ottenuto 95 vittorie, 127 pari e 77 sconfitte con 296 gol segnati e 273 subiti.

1ª Giornata

Agropoli Due Torri -
Cavese Rende -
Hinterreggio Messina -
Noto Montalto -
Orlandina Licata -
Pomigliano Akragas -
Ragusa Battipagliese -
Savoia Torrecuso -
Vibonese Nuova Gioiese -
CLASSIFICA PT
Agropoli  

Akragas Città dei Templari

 
Battipagliese  
CAVESE 1919  
Città di Messina srl  
Due Torri  
Hinterreggio Calcio srl  
Licata 1931  
Comprensorio Montalto Uff  
Noto  
Nuova Gioiese  
Orlandina ASD  
Pomigliano Calcio  
Ragusa Calcio  
S.S. Rende  
Savoia 1908 S.R.L.S.S.D.  
Torrecuso Calcio  
Vibonese Calcio srl