Dellisanti per il miracolo

In foto Franco Dellisanti
In foto Franco Dellisanti

Una telefonata di Pino Spatola, il suo entusiasmo e la genuinità lo hanno convinto ad accettare la scommessa, davvero difficile e di tentare soprattutto una impresa quasi disperata. A tre giornate dalla fine con la Cavese distanziata di quattro lunghezze dalla penultima, deve cercare l'operazione aggancio e conquistare il diritto a partecipare ai play out evitando la retrocessione diretta. "Ho firmato un contratto a tempo perchè in certi momenti - ha spiegato il tecnico - non è giusto sfruttare la situazione. Avevo voglia di rimettermi in discussione ed in prima divisione, quindi ho accettato anche perchè Cava è una piazza importante e Spatola mi ha convinto con la sua semplicità. E'una persona diretta. Mi ha detto che mi conosceva di fama perchè a Benevento aveva sentito parlare spesso di me. Siamo partiti ora cerchiamo il miracolo innanzitutto cercando di battere la Juve Stabia ma sappiamo che sarà difficilissimo".
Dellisanti è il terzo tecnico della stagione dopo l'esonero di Rossi e le dimissioni di Melotti prontamente accettate dalla società blufoncè.

1ª Giornata

Agropoli Due Torri -
Cavese Rende -
Hinterreggio Messina -
Noto Montalto -
Orlandina Licata -
Pomigliano Akragas -
Ragusa Battipagliese -
Savoia Torrecuso -
Vibonese Nuova Gioiese -
CLASSIFICA PT
Agropoli  

Akragas Città dei Templari

 
Battipagliese  
CAVESE 1919  
Città di Messina srl  
Due Torri  
Hinterreggio Calcio srl  
Licata 1931  
Comprensorio Montalto Uff  
Noto  
Nuova Gioiese  
Orlandina ASD  
Pomigliano Calcio  
Ragusa Calcio  
S.S. Rende  
Savoia 1908 S.R.L.S.S.D.  
Torrecuso Calcio  
Vibonese Calcio srl