Melotti resta ma ci sono silenzio stampa e ritiro

In foto mister Melotti
In foto mister Melotti

Mauro Melotti rimane ancora sulla panchina della Cavese, e tutti in silenzio stampa e in ritiro. Lo ha deciso la società, rigettando dunque il preannuncio di dimissioni del mister modenese. Dopo il pareggio striminzito con la Virtus Lanciano, Melotti aveva sbottato in conferenza stampa, lamentando per prima cosa la qualità insufficiente del campo di gioco del “Simonetta Lamberti”, e constatando inoltre l’impossibilità di lavorare in un ambiente ribollente di contestazioni e chiacchiere. La Cavese è ancora ultima in classifica, staccata di sei punti dal Viareggio e dal Foligno, ma con una partita da recuperare domenica prossima col Barletta.

L’intenzione della Cavese di condurre tutti in ritiro in un’altra località ha una doppia chiave di lettura. Il primo significato è quello di consentire una sistemazione del campo di gioco del “Simonetta Lamberti” senza che esso venga calpestato all'eccesso. Il secondo significato è quello di aiutare la squadra a ritrovare la forma e la serenità giuste, evitando di esporla a critiche ingenerose che non hanno certo giovato al suo stato d’animo attuale.

 

www.tuttolegapro.com

1ª Giornata

Agropoli Due Torri -
Cavese Rende -
Hinterreggio Messina -
Noto Montalto -
Orlandina Licata -
Pomigliano Akragas -
Ragusa Battipagliese -
Savoia Torrecuso -
Vibonese Nuova Gioiese -
CLASSIFICA PT
Agropoli  

Akragas Città dei Templari

 
Battipagliese  
CAVESE 1919  
Città di Messina srl  
Due Torri  
Hinterreggio Calcio srl  
Licata 1931  
Comprensorio Montalto Uff  
Noto  
Nuova Gioiese  
Orlandina ASD  
Pomigliano Calcio  
Ragusa Calcio  
S.S. Rende  
Savoia 1908 S.R.L.S.S.D.  
Torrecuso Calcio  
Vibonese Calcio srl