Schetter rassicura «Siamo tutti col mister»

In foto capitan Schetter
In foto capitan Schetter

Antonio Schetter, ormai recuperato dopo due settimane di terapie a Cesenatico, sta molto meglio. Il capitano ora sta lavorando a parte a Cava, ma è stato schierato per 90’ e oltre contro la Lucchese. «Sicuramente la mia condizione fisica a Lucca non era al 100% - ammette Schetter - però sto bene con il ginocchio, e quello non mi limita parecchio come prima. E’ chiaro che con più settimane di lavoro riuscirei a riprendere ancora meglio la condizione fisica. Spero già da domenica di fornire ancora più intensità alla mia prova».

Schetter si ritroverà di fronte mister Camplone, che già lo aveva allenato a Cava e che lo aveva cercato in gennaio per rinforzare il Lanciano. «C’è un ottimo rapporto tra me e il mister Camplone. In gennaio si parla tanto di calciomercato, ma quello che importa è ciò che decide il giocatore». Il gruppo ha confermato ai massimi livelli la fiducia in mister Melotti. «Dopo che aveva dato le dimissioni, martedì mister Melotti ci ha chiesto il nostro parere - conferma Schetter - perché pensiamo che un allenatore dipenda dalla squadra. Lo abbiamo rassicurato crediamo al 100% in lui».

1ª Giornata

Agropoli Due Torri -
Cavese Rende -
Hinterreggio Messina -
Noto Montalto -
Orlandina Licata -
Pomigliano Akragas -
Ragusa Battipagliese -
Savoia Torrecuso -
Vibonese Nuova Gioiese -
CLASSIFICA PT
Agropoli  

Akragas Città dei Templari

 
Battipagliese  
CAVESE 1919  
Città di Messina srl  
Due Torri  
Hinterreggio Calcio srl  
Licata 1931  
Comprensorio Montalto Uff  
Noto  
Nuova Gioiese  
Orlandina ASD  
Pomigliano Calcio  
Ragusa Calcio  
S.S. Rende  
Savoia 1908 S.R.L.S.S.D.  
Torrecuso Calcio  
Vibonese Calcio srl