Agropoli-Citta' de la Cava non omologata

Il giudice sportivo del Comitato Regionale dell Figc, letti gli atti ufficiali di gara Agropoli-Città di Cava del 26 marzo (finita 1-1), preso atto del preannuncio di reclamo della società metelliana con richiesta di non omologazione della partita del “Guariglia”, ne sospende l’omologazione, riservandosi il giudizio al ricevimento dei motivi del ricorso. In ordine alle sanzioni immediatamente

applicabili, rimanda alla camicia di gara. Pertanto, l'Agropoli resta capolista ma con un punto in meno (59 anzichè 60)

I FATTI: per tre minuti di gioco il difensore dell’Agropoli Montano è rimasto in campo, nonostante una seconda ammonizione. L’arbitro se n’è accorto con colpevole ritardo, espellendo Montano dal terreno di gioco, ma solo dopo che il suo secondo assistente Sepe di Frattamaggiore aveva richiamato la sua attenzione su pressione del Città de La Cava. A fine match il segretario del club metelliano aveva presentato reclamo al direttore di gara Madonia, che in un primo momento non aveva accettato accogliendolo poi su segnalazione di un commissario di campo allertato dal club del presidente Alessandro Di Marino.

 

1ª Giornata

Agropoli Due Torri -
Cavese Rende -
Hinterreggio Messina -
Noto Montalto -
Orlandina Licata -
Pomigliano Akragas -
Ragusa Battipagliese -
Savoia Torrecuso -
Vibonese Nuova Gioiese -
CLASSIFICA PT
Agropoli  

Akragas Città dei Templari

 
Battipagliese  
CAVESE 1919  
Città di Messina srl  
Due Torri  
Hinterreggio Calcio srl  
Licata 1931  
Comprensorio Montalto Uff  
Noto  
Nuova Gioiese  
Orlandina ASD  
Pomigliano Calcio  
Ragusa Calcio  
S.S. Rende  
Savoia 1908 S.R.L.S.S.D.  
Torrecuso Calcio  
Vibonese Calcio srl