Cerignola- Citta' de la Cava 2-1 (d.c.r. 5-6)

foto di Mancino, ASDAudaceCerignola.it
foto di Mancino, ASDAudaceCerignola.it

Finalmente possiamo dirlo: il Cava è in finale per giocarsi un posto per la Serie D. Il Cava ritrova Manzi, Lordi, Rosario De Rosa, Vitagliano, Tranfa e Calabrese. L'Audace Cerignola rispetto alla partita d'andata schiera il classe 96' Russo e Millan.

Il Cava non entra subito in partita e soffre il Cerignola. Al 31' dopo svariate occasioni trova il gol del momentaneo 1 a 0. Il classe 96', Russo, salta Moccia sulla fascia destra, la mette in area eCalabrese stecca la palla e la mette nella propria porta. Gli ospiti tentano la reazione prima con Claudio De Rosa al 42' e poi allo scadera con Rosario De Rosa ma ambedue non trovano la rete.

Nella ripresa dopo neanche un minuto il Cerignola raddoppia. Adinolfi non addomestica il tiro di Russo e arriva Di Pinto che insacca in rete. Mister Pietropinto non ci sta e inserisce Lupico e Piccirillo per dare più vivacità all'attaco blufoncé e al 65', da un corner di Claudio De Rosa,salta più alto di tutti Rosario De Rosa e batte Vurchio: 2 a 1. Dopo il gol il Cava si vivacizza e dopo pochi minuti l'autore del gol, Rosario De Rosa, si vede annullare la doppietta per un dubbio fuorigioco. Aumentano i ritmi della partita e al 80' Rossi Finarelli prova la conculsione fuori area ma è attento Adinolfi. Altra ghiotta occasione per i padroni di casa, questa volta con Cossu ma non riesce ad incudrare bene la porta. Il Cava tenta l'ultima occasione dei 90 minuti con Lupico che centra in pieno la traversa: si va ai supplementari.

Entrambi tempi supplementari non accede nulla, tranne al 109' Malerba viene espulso per doppia ammonizione. Per conoscere la finalista bisogna andare sui rigori. Decisivo il rigore parato da Adinolfi a Colucci: il Cava in finale! Gli aquilotti volano in finale dove incontreranno l'Akragas il 13 giugno.

 

TABELLINO:


Cerignola: Vurchio; Colucci, D’Arienzo, Colangione, Papagno (38’ Lombardi); Russo (53’ Auciello), Millan (69’ Cossu), Riontino, Malerba; Di Pinto, Rossi Finarelli. A disp.: Cirulli, Matera, Modesto, Maffucci. All.: Gianluigi Trallo.

Città de la Cava: Adinolfi; Amendola (94' Laudato), Calabrese, Manzi, Moccia (47' Lupico); Rosario De Rosa, Vitagliano (51' Piccirillo), Marrandino; Lordi, Claudio De Rosa; Tranfa. A disp.: D’Antuono, Ercolano, Balzamo, Trapani. All.: Mario Pietropinto (squalificato, in panchina Vincenzo Bruno).

Arbitro: Colinucci di Cesena.

Marcatori: 31’ autorete Calabrese (C), 46' Di Pinto (C), 65’ Rosario De Rosa (CC).

Ammoniti: Claudio De Rosa (CC), Riontino, Malerba (C).

Espulsi: 9' Modesto (C) per protese dalla panchina, 109' Malerba (C) per doppia ammonizione.

Sequenza Rigori:

Cerignola: Cossu alto, Di Pinto gol, Lombardi gol, D’Arienzo gol, Rossi Finarelli gol, Riontino gol, Colangione parato, Colucci parato.

Città de la Cava: Lupico gol, Tranfa gol, Piccirillo gol, Lordi gol, Claudio De Rosa parato, Marrandino gol, Calabrese alto, Manzi gol.

1ª Giornata

Agropoli Due Torri -
Cavese Rende -
Hinterreggio Messina -
Noto Montalto -
Orlandina Licata -
Pomigliano Akragas -
Ragusa Battipagliese -
Savoia Torrecuso -
Vibonese Nuova Gioiese -
CLASSIFICA PT
Agropoli  

Akragas Città dei Templari

 
Battipagliese  
CAVESE 1919  
Città di Messina srl  
Due Torri  
Hinterreggio Calcio srl  
Licata 1931  
Comprensorio Montalto Uff  
Noto  
Nuova Gioiese  
Orlandina ASD  
Pomigliano Calcio  
Ragusa Calcio  
S.S. Rende  
Savoia 1908 S.R.L.S.S.D.  
Torrecuso Calcio  
Vibonese Calcio srl