Pari al "Guariglia" tra Agropoli e Cava

Una cornice di pubblico importante con oltre 1.000 spettatori sugli spalti, di cui 300 provenienti da Cava de’ Tirreni, fa da contorno al big-match di giornata tra l’Agropoli ed il Città de la Cava. Le due squadre si dividono l’intera posta in palio, dopo una partita combattuta, anche ben giocata e ricca di emozioni. Sia Tudisco che Pietropinto si affidano alle loro formazioni-tipo, anche se il primo deve rinunciare all’apporto dello squalificato Agata. L’Agropoli passa in vantaggio quasi subito. All’ 8’, infatti, D’Attilio sfrutta un rimpallo favorevole al limite dell’area ma è molto bravo a scagliare un bolide che si va ad insaccare alla sinistra di D’Antuono. I metelliani sembrano frastornati, ma riescono ad accorciare le distanze in breve tempo. Al 26’, infatti, gli aquilotti beneficiano di un calcio piazzato, che Claudio De Rosa batte con efficacia servendo in mezzo all’area di rigore Rosario De Rosa, che di testa sigla un bellissimo gol che fa esplodere i tifosi metelliani al seguito.

Poi entrambe le squadre potrebbero raddoppiare. Prima il Città de la Cava con Lupico, ma è bravissimo il portiere dei locali e poi l’Agropoli con Margiotta, che si vede però neutralizzato il colpo di testa da D’Antuono. Le squadre vanno al riposo in parità e nella ripresa sono gli ospiti a tenere il pallino del gioco fino al 13’, quando accade qualcosa di strano. Al 55’, infatti, l’arbitro ammonisce per la seconda volta senza accorgersene l’agropolese Montano. Il gioco prosegue fino al 58’, quando il direttore di gara viene ravvisato dell’incongruenza sul suo taccuino. Montano allora viene espulso tra l’evidente perplessità dei giocatori in campo e del pubblico sugli spalti. Allora in inferiorità numerica Tudisco si difende di più, ma gli aquilotti non riescono a far loro una partita in fin dei conti molto bella. La rovina nel finale Margiotta, che sostituito dal suo allenatore, saluta il pubblico ospite con un gesto poco edificante.

 

Vincenzo Paliotto, laCavese.it

1ª Giornata

Agropoli Due Torri -
Cavese Rende -
Hinterreggio Messina -
Noto Montalto -
Orlandina Licata -
Pomigliano Akragas -
Ragusa Battipagliese -
Savoia Torrecuso -
Vibonese Nuova Gioiese -
CLASSIFICA PT
Agropoli  

Akragas Città dei Templari

 
Battipagliese  
CAVESE 1919  
Città di Messina srl  
Due Torri  
Hinterreggio Calcio srl  
Licata 1931  
Comprensorio Montalto Uff  
Noto  
Nuova Gioiese  
Orlandina ASD  
Pomigliano Calcio  
Ragusa Calcio  
S.S. Rende  
Savoia 1908 S.R.L.S.S.D.  
Torrecuso Calcio  
Vibonese Calcio srl